Pupilli 3391691890 – Chiesi 3398499475 - Calvetti 3286780716 info@premiorotonda.it

Premiazione PR66 2019

Premiazione Premio Rotonda 2019

Inaugurazione

11 PREMIO BAGNI LIDO – Segnalazioni

LUISA LENZERINI per la scelta di una tematica di particolare attualità e per la capacità di interpretare il tema con variazioni cromatiche;

MASSIMO BOCCARDI per la capacità di elaborare la tradizione livornese con un uso attento della poco frequentata tecnica dell’acquerello;

CINZIA MAZZONI per la fantasia e per la freschezza illustrativa di un mondo favolistico a cui lei dona un tocco di eleganza, ricorrendo a varie tecniche.

SEGNALAZIONI SPECIALI DELLA GIURIA

BRUNO FLORIO per l’efficace utilizzo polimaterico delle sue composizioni;
MARCO FAVILLI per i suoi tagli urbani di notevole impatto visivo.

10 PREMIO RO ART – PITTURA

GLORIA GERACI per la sua buona tecnica compositiva e pittorica nel solco di una tradizione tipicamente livornese;

9 PREMIO TOSCANA ARTE G. MARCH

GIADA PASINI per la su interpretazione della Pop Art e dell’Iperrealismo nel taglio compositivo di particolare efficacia;

8 PREMIO CAFFE’ BARDI

CARLOTTA PARDINI per un uso compositivo del colore di sensibile impatto decorativo ed armonioso;

7 PREMIO ANNA LISA DEMI

MARCO GHIZZANI per la sua capacità di assemblatore di materiali eterogenei con esiti di notevole originalità formale;

6 PREMIO Bar La Terrazza Mascagni

CARLO VETTORI per il coraggioso recupero di una tecnica desueta come la xilografia su legno di pero;

5 PREMIO FONDAZIONE GIO BATTA LEPORI

MARLIS DARR per la sua astrazione naturalistica e per una ricerca legata all’antica tecnica della calcografia. Particolare la sensibilità coloristica;

4 PREMIO RO ART SCULTURA

MAURO BUSONI per l’impegno complessivo nella costruzione di un’opera polimaterica. “Omaggio a Fattori” è un pensiero struggente dell’autore;

3 PREMIO RO ART FOTOGRAFIA

TERZO COLLETTIVO per una fotografia svolta con efficaci assemblaggi rispetto a tematiche della nostra contemporaneità.

2 PREMIO PER LA PITTURA “NEDO LUSCHI”

SABRINA GARZELLI per una pittura sospesa tra passato e presentein cui convergono accenni metafisici e per un’accuratezza esecutiva neofiamminga.

1 PREMIO CITTA’ DI LIVORNO “MARIO BORGIOTTI”

RICCARDO CHIRICI è il vincitore del primo premio dedicato a Mario Borgiotti e offerto dalla famiglia perché si è presentato con opere di notevole qualità pittorica. Ha dimostrato una felice capacità compositiva e un efficace utilizzo della luce. Notevole padronanza tecnica, ottimamente inquadrandosi nella tradizione pittorica della veduta, tipica dell’arte toscana dell’Otto-Novecento.

Pin It on Pinterest

Share This